Caricamento carrello...
Vedi Carrello Vai alla Cassa
Subtotale Carrello: CHF 0,00
  • Santa Caterina d’Alessandria

    Santa Caterina d’Alessandria – Vergine e Martire egiziana

    Ad Alessandria d’Egitto, alla fine del III secolo, si diffuse la fama della giovane Caterina, di nobile famiglia cristiana, testimone coraggiosa della sua fede. Dopo aver trionfato in un pubblico dibattito con vari pensatori pagani, voluto dall’imperatore, venne martirizzata per il suo amore a Cristo.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Santo Stefano Protomartire

    Santo Stefano Protomartire

    Tra i prescelti dagli apostoli come diaconi, emerge la figura di Stefano, “uomo pieno di fede e di Spirito Santo”. Arrestato e processato dai nemici di Cristo egli ha occasione di testimoniare a tutti la sua fedeltà al Signore. Per questo viene ucciso per lapidazione e mentre muore perdona i suoi assassini. È il primo martire della Chiesa.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • I sette monaci di Tibhirine

    I sette monaci di Tibhirine

    La notte tra il 26 ed il 27 marzo 1996, sette dei nove monaci cistercensi trappisti presenti nel monastero di Tibhirine (in Algeria), intitolato alla Madonna venerata con il titolo di “Nostra Signora dell’Atlante”, vennero rapiti e pochi giorni dopo assassinati, in circostanze mai completamente chiarite. Durante la terribile guerra civile che insanguinò l’Algeria negli Anni ’90, questi monaci scelsero di stare accanto al popolo vittima della violenza, un popolo di poveri, e ben consci dei rischi, essi fedeli al Signore e alla loro missione rimasero al loro posto e resero l’estrema testimonianza cristiana di fede, di carità e di speranza.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Padre Daniele Hekić

    Padre Daniele Hekić

    Compartecipe con Gesù nella redenzione del mondo

    Padre Daniele Hekić (1926-2009), dei frati Minori, come sacerdote si distinse soprattutto per il suo servizio nel ministero delle confessioni e della direzione spirituale. All’età di 35 anni gli venne diagnosticata la sclerosi a placche, terribile malattia che affrontò, per lunghissimi anni, nella fede umile come offerta a Dio per la conversione dei peccatori e la santificazione dei sacerdoti, compartecipe nella redenzione del mondo.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Beata Giuseppina Nicoli

    Beata Giuseppina Nicoli – Figlia della Carità di San Vincenzo de Paoli

    Nata da una famiglia numerosa e con profondi e radicati sentimenti religiosi, Giuseppina, dopo aver compiuto brillantemente gli studi magistrali, decise di dedicare la sua vita alla Chiesa. Entrò a far parte della Compagnia delle Figlie della Carità, dove crebbe in lei una particolare predilezione per i Poveri, proprio perché, accanto ai voti di povertà, castità e obbedienza, le Figlie della Carità hanno un quarto voto: il servizio di Cristo nei Poveri.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • San Damiano di Molokai

    San Damiano di Molokai della Congregazione dei Sacri Cuori di Gesù e Maria

    L’apostolo dei lebbrosi

    Jozef De Veuster, che nella Congregazione dei Sacri Cuori di Gesù e di Maria ha ricevuto il nome di Damiaan, quando aveva ventitré anni, nel 1863, lasciò il suo Paese natale, le Fiandre, per annunciare il Vangelo all’altra parte del mondo, nelle isole Hawaii. La sua attività missionaria, che gli ha dato tanta gioia, raggiunge il suo culmine nella carità. Non senza paura e ripugnanza, fece la scelta di andare nell’isola di Molokai al servizio dei lebbrosi che si trovavano là, abbandonati da tutti; così si espose alla malattia della quale essi soffrivano. Con loro si sentì a casa. Il servitore della Parola divenne così un servitore sofferente, lebbroso con i lebbrosi, durante gli ultimi quattro anni della sua vita.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Beato Sisto Brioschi

    Beato Sisto Brioschi da Milano dei Frati Minori

    Il segno più sicuro di una relazione autentica con Dio è la capacità di accorgersi delle necessità dei fratelli e delle sorelle, per andare loro incontro nell’amore concreto. È il caso di fra Sisto Brioschi che, nell’adesione personale e appassionata alla forma di vita francescana, produsse frutti abbondanti di carità e di attenzione per le condizioni di vita degli uomini e delle donne del suo tempo. Egli nel XV secolo riuscì a portare nel convento e nella città di Mantova un vero spirito di rinnovamento evangelico.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Elia il Profeta di Jahvè

    Elia il Profeta di Jahvè

    Elia è uno dei più grandi profeti dell’Antico Testamento, l’emblema di questa categoria di uomini di Dio, tanto che Gesù stesso nell’episodio della trasfigurazione si trova a parlare proprio con Elia (e con Mosè) a rappresentare i Profeti. Elia è un profeta solitario che pieno di zelo per il Signore, affronta con coraggio i regnanti d’Israele e il suo popolo, allontanatisi completamente dalla retta fede in Dio. Sempre docile al progetto divino, compie grandi prodigi e alla fine della sua vita, dopo aver designato Eliseo come suo successore, è rapito gloriosamente in cielo.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Beata Anna Michelotti

    Beata Anna Michelotti. Fondatrice delle Piccole Serve del Sacro Cuore di Gesù per gli ammalati poveri

    Anna Michelotti scopre fin da giovinetta la sua passione per i più bisognosi e per gli ammalati. Dopo un percorso vocazionale sempre più intenso, lascia la sua terra francese e si trasferisce a Torino, dove continua il suo instancabile e generoso apostolato di carità tra gli infermi: in poco tempo alcune donne, attratte dal suo progetto di vita e dal suo esempio, formano una comunità: è il primo nucleo delle Piccole Serve del Sacro Cuore di Gesù.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • La Madonna delle Grazie

    La Madonna delle Grazie. “Mater Divinae Gratiae”

    La Vergine Maria è pregata in tutto il mondo come Madonna delle Grazie. Salutata dall’angelo come “piena di Grazia”, è liberamente e pienamente disponibile a fare la volontà di Dio, divenendo la Madre della Grazia divina incarnata, Gesù il Salvatore. Alle nozze di Cana, nella sua sollecitudine e premura materna, ella si mostra come la Mediatrice di Grazia. Assunta in cielo gloriosa, continua in ogni tempo la sua tenerissima opera di guida, sostegno, aiuto, consolazione, intercessione per la Chiesa e l’umanità intera.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Mons. Secondino Petronio Lacchio

    Mons. Secondino Petronio Lacchio. Arcivescovo di Changsha. Una vita per la Cina

    Chi si innamora di Cristo si innamora anche dell’umanità, senza limiti, senza pregiudizi, senza compromessi. Il giovane missionario frate minore Petronio Lacchio inizia nel 1928 un’avventura di evangelizzazione e di solidarietà in Cina, dove resterà ben 24 anni, diventando anche il Vescovo-pastore della sua amata gente. Qui e in seguito, per altri 23 anni, a Formosa Mons. Lacchio donerà tutto se stesso, soffrendo prigionia e persecuzione, per la salvezza del suo povero gregge.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Beata Angelina da Montegiove dei Conti di Marsciano

    di Bernardo Commodi

    Beata Angelina da Montegiove dei Conti di Marsciano

    Nasce nel 1357 nel castello di Montegiove, in provincia di Terni, da una nobile famiglia. La sua infanzia è attraversata da tragici eventi: nella fede scopre il segreto della speranza e di una vita feconda e coraggiosa. A Foligno fonda una comunità di stretta osservanza evangelica, secondo lo stile di Francesco d’Assisi, vivendo totalmente dedita a Dio e al prossimo e facendo fiorire i suoi carismi che fanno di lei una donna straordinariamente moderna.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Madre Giovannina Franchi

    di Francesca Consolini

    Madre Giovannina Franchi. Un “gran cuore” al servizio dei malati

    Nata a Como nel 1807 in un contesto famigliare agiato, Madre Giovannina Franchi viene affidata all’educazione delle monache della Visitazione. Decide di consacrarsi a Dio dopo un lungo periodo di riflessione e discernimento, e di dedicarsi soprattutto alla cura dei più bisognosi: i malati poveri e prossimi alla morte. Nel 1853 acquista una casa nella quale si stabilisce con le prime compagne, dando così vita alla “Pia Unione”, il primo germe di quelle che poi saranno le Suore Infermiere dell’Addolorata. La sua “Pia Casa” diviene presto un centro di accoglienza aperto ad ogni genere di necessità e miseria.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Beata Eugenia Ravasco

    Beata Eugenia Ravasco. Fondatrice delle Figlie dei Sacri Cuori

    Alimenta la tua speranza con la certezza che non una lacrima, non uno sforzo, non una lieve fatica sarà vana dinanzi a Dio.

    La Beata Eugenia Ravasco, ardente e infaticabile apostola dell’educazione umana e cristiana della gioventù femminile, così ben descritta in questa spigliata pubblicazione da padre Massimiliano Taroni, conobbe profondamente la gioia sublime dell’incontro sorprendente e realizzante con il Signore. Il suo esempio, vivo più che mai nella sua comunità di origine e di apostolato, è un dono dello Spirito per il nostro tempo.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Santa Agostina Pietrantoni

    Santa Agostina Pietrantoni. Patrona degli infermieri d’Italia

    E’ ancora troppo poco conosciuta Santa Agostina Pietrantoni, Patrona degli infermieri d’Italia. Si potrebbe fare un parallelo con Santa Maria Goretti, non solo per il modo in cui le due Sante sono state martirizzate, ma anche soprattutto per il modo in cui hanno vissuto la loro vita: nell’assoluta normalità e nel nascondimento.  Una martire sempre attuale, da portare a modello, in particolare ai giovani, per la sua testimonianza di semplicità, di purezza, di gioia di vivere, di donazione a Cristo, e insieme di coerenza, di responsabilità, di diligenza, di fortezza, di generosità, di sacrificio.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Suor Maria Teresa Spinelli

    Suor Maria Teresa Spinelli. Fondatrice delle Suore Agostiniane Serve di Gesù e Maria

    Riproponiamo la figura di Maria Teresa Spinelli: mentre si dedicava con passione e saggezza all’insegnamento e alla catechesi, Teresa riuscì a realizzare una sua intima ispirazione, fondando le Agostiniane Serve di Gesù e Maria. Intuì che l’educazione doveva passare attraverso l’amicizia e la passione educativa, altrimenti rischiava di rimanere qualcosa che cala dall’alto senza incidere nella vita degli altri.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Venerabile Madre Maria Leonarda Ranixe

    Venerabile Madre Maria Leonarda Ranixe. Fondatrice delle “Suore Clarisse della Santissima Annunziata”

    Madre Maria Leonarda Ranixe riuscì ad armonizzare sapientemente la vocazione alla vita contemplativa con l’impeto apostolico educativo creando un carisma originale riversato nel nuovo istituto delle “Suore Clarisse della Santissima Annunziata”. Permeata della spiritualità francescana clariana seppe affrontare, con umiltà e determinazione, problemi e difficoltà di ogni genere per realizzare pienamente la sua missione, attendendo con speciale impegno alla formazione delle suore e all’istruzione ed educazione morale e intellettuale delle allieve delle sue scuole.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • San Carlo da Sezze

    San Carlo da Sezze. L’umile francescano di papa Giovanni

    Gesù ha detto: “Non può restare nascosta una città posta sopra un monte”. Così è la santità: per quanto una persona semplice e modesta, generosa ed evangelicamente coerente  possa vivere nel nascondimento e nel silenzioso impegno quotidiano, alla fine la bellezza del suo cuore e la bontà delle sue azioni sempre illumineranno le persone e la società per edificarle. Un esempio lampante è stato il fraticello Carlo da Sezze: pur assolvendo, nei vari conventi che lo ospitarono, gli incarichi più umili, fece emergere il suo straordinario dialogo con Dio e la stupenda generosità con i fratelli più bisognosi.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Michelina Giachino

    Michelina Giachino. Fondatrice dell’Istituto Secolare Missionarie dell’Amore Infinito “A ragione di te ci si innamora!”

    Se dovessimo delineare in una sola espressione la vita di Michelina Giachino, potremmo dire con semplicità e verità: è stata una risposta d’amore ad un Dio che per primo l’ha amata. Giovane impegnata nell’Azione Cattolica, Michelinia scopre l’Opera dell’Amore Infinito: se ne innamora e comincia un cammino di progressivo approfondimento della spiritualità e del carisma dell’Amore Infinito, che la porterà, nel 1948, con altre sette compagne, a iniziare l’avventura dell’Istituto Secolare delle “Missionarie dell’Amore Infinito”.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Suor Anna Cantalupo Figlia della Carità

    Suor Anna Cantalupo Figlia della Carità. “La madre dei poveri”

    Nella sua vita, Suor Anna si è distinta come testimone fedele dell’amore di Dio che, come buon samaritano, interviene nei casi di grave necessità, induce a vivere l’esperienza della fede impegnata nel sociale, capace di rivelare così il volto di una Chiesa che dal centro (l’Eucaristia) raggiunge le periferie (i poveri). La “Madre dei Poveri” era definita Suor Anna Cantalupo dai catanesi che hanno avuto la gioia di incontrarla nel suo servizio quotidiano alla nostra Chiesa e di incontrare Cristo attraverso di lei. I poveri, gli ultimi, i diseredati, i bisognosi sono stati la grande preoccupazione di Suor Anna, la sua “inquietudine”, in osservanza a quanto San Vincenzo de Paoli aveva raccomandato a tutte le sue figlie: “[…] Fare ciò che ha fatto Gesù: curare i poveri, consolarli, soccorrerli, raccomandarli… Dio ama i poveri e per conseguenza ama coloro che amano i poveri.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Maria Giovannina Daniele

    Maria Giovannina Daniele. Una donna che prega “Non so stare senza il mio Gesù”

    Giovannina Daniele, donna estremamente generosa, malgrado la sua sofferenza fisica sin dall’infanzia e le sue difficoltà quotidiane, non si è chiusa in se stessa, ma ha creduto fortemente che la sua missione fosse quella di occuparsi degli altri, di chi era più sfortunato e più bisognoso, sia spiritualmente sia materialmente: è diventata così un cuore pulsante di carità che ha donato tutto quello che poteva, ai più vicini e ai più lontani nelle missioni, e che ha consolato i più fragili e i più sofferenti. La sua casa era un luogo d’incontro e di preghiera.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Álvaro Del Portillo

    Álvaro Del Portillo Il Prelato del sorriso che guidò L’Opus Dei

    La santità cristiana è certamente contagiosa, soprattutto in quelle anime già predisposte per la mitezza, la docilità, la benevolenza, la fedeltà, la trasparenza della propria personalità. Così è stato per il sacerdote don Álvaro del Portillo, successore di San Josemaría Escrivá de Balaguer alla guida dell’Opus Dei. Il contatto continuo con il Fondatore come suo principale collaboratore, perfezionò nella carità la sua indole umana: la sua fu una vita interamente conformata al modello di Cristo e instancabilmente spesa per il bene dei fedeli.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Beata Teresa Grillo Michel

    Beata Teresa Grillo Michel Fondatrice delle Piccole Suore della Divina Provvidenza

    A volte la vita, nelle sue variabili imponderabili di sofferenza, ci pone di fronte ad un bivio: soccombere al dolore e all’assurdità degli eventi, o reagire, risollevarsi e ricominciare, anche in un modo assolutamente nuovo, diverso. Teresa Grillo Michel a 36 anni si troverà in tale situazione, ma aggrappandosi tenacemente e fedelmente al Signore riuscirà a risalire il baratro e affronterà il suo avvenire donandosi totalmente a Dio nei poveri e nei bisognosi, fondando anche una nuova famiglia religiosa: le “Piccole Suore della Divina Provvidenza”.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto
  • Mons. Agostino Ernesto Castrillo, OFM

    Mons. Agostino Ernesto Castrillo, OFM. Padre e pastore tra la gente

    “Chi è fedele nel poco, è fedele anche nel molto” dice il Signore e, potremmo aggiungere, la bontà e la copiosità dei frutti di questa fedeltà è proporzionale al “molto” di cui parla Gesù. Un esempio è stato Mons. Agostino Ernesto Castrillo: tanto grandi erano gli impegni, le responsabilità e la cariche affidategli, nel corso della sua esistenza, altrettanto maggiore fu la capacità di allargare gli spazi e le frontiere della carità. Uomo, francescano, Vescovo, egli esercitò continuamente e con passione la virtù dell’amore, restando nel cuore di tutti come un grande e appassionato testimone della fede.

    CHF 5,00

    Vai al Prodotto